elettrosmog rischi 5g studio cem poi abbiamo elettrosmog 5g rischi cem elettrosmog 5g rischio cem rischi 5g studio cem rischi 5g studio cem

Dopo l’ennesima

polemica con il professore di turno, intento ad affermare che gli studi effettuati fino ad oggi indicano la sostanziale innoquità dei campi a RadioFrequenza, ho deciso di fare un video e riportare nero su bianco quale sia la situazione reale.

Rischi CEM: La Scienza Ufficiale

elettrosmog-0000sop
elettrosmog-0000wqm

Per situazione

intendo la reale conoscenza scientifica odierna ufficiale, quella che tanto mi viene sbandierata quando mi imbatto in questi leoni da cattedra, con tanta conoscenza della loro materia e poco o nulla di quella sui diritti delle persone o sugli effetti “collaterali” delle tecnologie wireless.

Tanto per iniziare

diciamo subito (come si vede in foto e video) che anche la scienza ufficiale ha seri dubbi e grosse preoccupazioni, talmente grosse da non poterle celare come vorrebbe, infatti utilizza giri di parole infiniti per dire sostanzialmente quello che diciamo anche noi..

..e cioè che gli studi effettuati fino ad oggi NON POSSONO ESCLUDERE una dannosità per la salute, in primo luogo perchè non è trascorso ancora il tempo necessario per verificare effetti a lungo termine, ed in secondo perchè poi questi studi bisogna avere anche la volontà di farli celermente, mentre mi sembra invece che la fretta non sia proprio un problema per costoro. (chissà come mai? N.D.R.)

elettrosmoguvvx
Gli scritti che

ho riportato in questo articolo e nel video provengono tutti da fonti Mainstream, non si tratta certo di letteratura “complottistica”, anche se mi piacerebbe capire chi è veramente un complottista!? Quello che cerca con i propri umili mezzi da persona comune di capire cosa stia succedendo, oppure chi con risorse enormi cerca di fare il proprio comodo in barba alla salute dell’intero pianeta??..  Boh? .. che qualcuno di animo buono me lo spieghi per favore!

Questi scritti,

come dicevo,  provengono da fonti ufficiali: 

  • Il comitato internazionale di ricerca sugli effetti CEM,  che ha relazionato all’OMS
  • Il Corriere Della Sera, primo (purtroppo) quotidiano nazionale
  • l’AIRC, che non ha bisogno di presentazioni ma per chi non lo sapesse è l’associazione Italiana per la ricerca sul cancro
  • Consiglio Europeo
elettrosmog -uct

A chiunque contestasse il fatto che dagli studi non emerge niente di pericoloso, possiamo indirizzarlo a questo articolo, dove viene affermato il concetto che NON ACCERTATO NON SIGNIFICA NON DANNOSO !!

Tradotto in parole molto semplici significa che brancolano nel buio! Ed in mancanza di certezze si DEVE applicare il principio di precauzione.

elettrosmog-428dew

Ma non diranno mai chiaramente che non potrebbero avvallare nessun tipo di impianto che provochi irradiamento h24.

Continueranno a far finta di nulla, ed in nome di una incolpevole mancanza di dati continueranno ad installare ed aggiornare impianti e frequenze, ad alzare limiti, senza soluzione di continuità. Alla Prossima